21 luglio 2013 Raffaello De Crescenzo

Già qualche mese fa, in occasione di una serata davvero speciale sui vini dolci, ho avuto modo di apprezzare la splendida cornice e la cordiale ospitalità dell’Azienda Pievalta.

Questa volta l’evento proposto non è in collaborazione con l’O.N.A.V. ma merita ugualmente la mia considerazione: si affronteranno, infatti, in “singolar tenzone” alcuni dei più importanti vitigni bianchi autoctoni italiani.

La serata si terrà Venerdì 26 Luglio alle ore 21.00, con un costo di 20 euro e sarà condotta da Pierpaolo Rastelli, responsabile regionale della guida “Vini d’Italia” del Gambero Rosso.

Ecco in dettaglio il programma:

– Prima Sfida:
Fiano di Avellino DOCG 2012 dell’Azienda Agricola Vadiaeperti;
Soave – Vigne di Mezzane 2012 dell’Azienda Corte Sant’Alda:
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore 2012 dell’Azienda Pievalta

– Seconda Sfida:
Fiano di Avellino DOCG 2011 dell’Azienda Agricola Vadiaeperti;
Soave Classico 2011 dell’Azienda Gini;
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore Dominè 2011 dell’Azienda Pievalta

– Terza Sfida:
Fiano di Avellino DOCG 2009 dell’Azienda Agricola Vadiaeperti;
Soave Classico DOC “La Frosca” 2010 dell’Azienda Gini;
Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Riserva “San Paolo” 2009 dell’Azienda Pievalta.

La serata di degustazione verrà conclusa con salame di produzione della stessa Azienda Pievalta, formaggi locali, pane con olio extravergine di oliva bio della Pieve.

Per info e prenotazioni:
Tel. – 0731/705199
Cell. – 331/6279083
Email – loschi@baronepizzini.it

_____________________________________

AZIENDA AGRICOLA PIEVALTA
Via Monteschiavo, 18
60030 Maiolati Spontini
Descrizione dell’Azienda (dal sito facebook.com)

L’azienda agricola Pievalta si trova nelle Marche, in provincia di Ancona, a Maiolati Spontini, nel cuore dei Castelli di Jesi.
27 ettari distribuiti su due vigne coltivati in modo naturale: niente elaborazioni chimiche, niente manipolazioni genetiche, niente fertilizzanti o pesticidi chimici di sintesi.
A Pievalta avrete modo di degustare vini che attraverso l’uva verdicchio, esprimono l’armonia e l’unicità di questi luoghi, grazie all’utilizzo di metodi di agricoltura naturale, come la biodinamica, ed a continue sperimentazioni nella vinificazione, come l’utilizzo di anfore di terracotta o la vinificazione senza solfiti aggiunti.

Informazioni generali

Situata tra le dolci colline marchigiane, Pievalta si trova nelle immediate vicinanze di città d’arte come Jesi e Fabriano, a pochi minuti dalle Grotte di Frasassi, uno dei complessi carsici più spettacolari al mondo, a mezz’ora dalla splendida spiaggia di Velluto di Senigallia e non lontano dal Santuario della Madonna di Loreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*