30 maggio 2015 Raffaello De Crescenzo

Ci siamo: inizia oggi l’edizione n.23 di Cantine Aperte, in programma sabato 30 e domenica 31 maggio (in alcune regioni anche lunedì 1 e martedì 2 giugno) da Nord a Sud dello Stivale.

cantine-aperte-2015

L’appuntamento più amato del Movimento Turismo del Vino quest’anno abbina l’esperienza in cantina agli scatti su Instagram con il contest “Bevi cosa Vedi” che coinvolgerà le community di Instagramers di tutta Italia premiando i migliori scatti che raccontino l’abbinamento vino e territorio. Dalle degustazioni alle visite in vigna, numerose saranno le iniziative che dalle Alpi all’Etna celebreranno il sodalizio tra vino e foto.

Cantine Aperte è l’evento enoturistico più importante in Italia. Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino. Cantine Aperte è diventato nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano, che vede, di anno in anno, sempre più turisti, curiosi ed enoappassionati avvicinarsi alle cantine, desiderosi di fare un’esperienza diversa dal comune. Oltre alla possibilità di assaggiare i vini e di acquistarli direttamente in azienda, è possibile entrare nelle cantine per scoprire i segreti della vinificazione e dell’affinamento. Protagonisti di Cantine Aperte sono giovani, comitive e coppie, che contribuiscono ad animare le innumerevoli iniziative di cultura gastronomica ed artistica che fioriscono attorno all’evento in tutto il Paese, su iniziativa degli stessi vignaioli.

Per maggiori informazioni, visitare il sito http://www.movimentoturismovino.it/it/eventi/2/cantine-aperte/

, , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*