Le mie degustazioni - Rosè 595 Metodo Classico Cantine Colomba Bianca
30124
post-template-default,single,single-post,postid-30124,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive
rosè 595

Le mie degustazioni – Rosè 595 Metodo Classico Cantine Colomba Bianca

Data degustazione: 09.06.2020
Vino: Rosè 595 Metodo Classico

Azienda: Cantine Colomba Bianca

Titolo alcolometrico: 11,5 gradi
Annata: /

Esame visivo:

  • Limpidezza: brillante,
  • Colore: rosso antico, tenue,
  • Consistenza: abbastanza consistente,
  • Bollicine fini, numerose e persistenti.

Esame olfattivo:

  • Intensità: abbastanza intenso,
  • Complessità: abbastanza complesso,
  • Qualità:  abbastanza fine,
  • Descrittori: fruttato leggero (mirtilli, more, lamponi).

Esame gusto olfattivo:

  • Zuccheri: secco,
  • Alcoli: abbastanza caldo,
  • Polialcoli: abbastanza morbido,
  • Struttura/Corpo: di corpo,
  • Acidità: abbastanza fresco,
  • Tannicità: assente,
  • Sostanze minerali: sapido,
  • Equilibrio: abbastanza equilibrato
  • Intensità: abbastanza intenso,
  • Persistenza: persistente,
  • Qualità: abbastanza fine,
  • Osservazioni: metodo classico da uve Nero d’Avola. Bellissimo il colore, buona la bottiglia (si presenta bene), interessante in bocca e con ottima beva. Ideale per cruditè di pesce ed aperitivi, ma anche, perché no, con un sartù di riso, come quello proposto dalla chef Luisa Sorrentino, nel suo blog www.ricettelle.blogspot.com.

sartù di riso

Considerazioni finali:

  • Stato evolutivo: maturo,
  • Armonia:  armonico.
    – Mio voto in centesimi: 78-81

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: