19 dicembre 2014 Raffaello De Crescenzo

Ricordate l’albume liottizzato di cui vi avevo parlato qualche post fa?

L’altro ieri mi è stato fatto notare questo messaggio, esposto presso uno dei DICO di Ancona

3821eed233a4345b38a0bea00e11bd37

Sarebbe il momento di riuscire a capire meglio come funziona questa liottizzazione e perchè possono presentarsi questo genere di problemi….

Nel frattempo, qualora abbiate già acquistato questo prodotto, verificate di non essere in possesso di una bottiglia proveniente da quel lotto.

, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*