Dönnhoff Hermannshohle Spatlese Hollenpfad 2010
2105
post-template-default,single,single-post,postid-2105,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

Dönnhoff Hermannshohle Spatlese Hollenpfad 2010

Data degustazione: 22 febbraio 2015
Vino: Niederhauser Hermannshohle Riesling Spatlese

Azienda: Dönnhoff

Titolo alcolometrico: 8° alc.
Annata: 2010

foto 22

Azienda partita nel 1971 con 4 ettari. Terreni pendenti con ardesia. Viti a piede franco.

Esame visivo:

– Limpidezza: brillante,
– Colore: giallo paglierino vivace,
– Consistenza: abbastanza consistente.

Esame olfattivo:

– Intensità: intenso,
– Complessità: complesso,
– Qualità:  eccellente,
– Descrittori: erbaceo e minerale su tutti. Emergono poi un fruttato di pera e banana, oltre ad un leggero fumè e ad una nota burrosa.

Esame gusto olfattivo:

– Zuccheri: leggermente abboccato,
– Alcoli: leggero,
– Polialcoli: morbido,
– Struttura/Corpo: di corpo,
– Acidità: abbastanza fresco,
– Tannicità: assente,
– Sostanze minerali: sapido,
– Equilibrio: equilibrato
– Intensità: intenso,
– Persistenza: persistente,
– Qualità: fine,
– Osservazioni: in bocca è sorprendente, con un ingresso dolciastro che non ti aspetti. Il Riesling si esprime bene nei primi 4-5 anni e poi dà il massimo di sè dopo i 20 anni.
Non arriva a completa maturazione, ma questo è proprio il suo segreto per durare nel tempo. Da abbinare con formaggi erborinati, sushi, tempura, formaggi con miele.

Considerazioni finali:

– Stato evolutivo: pronto,
– Armonia: armonico.
– Mio voto in centesimi: 89

sushi

No Comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: