8 maggio 2015 Raffaello De Crescenzo
Comunicato stampa ufficiale

Inaugurata questa mattina Fritto di Marca, la tre giorni del gusto che fino a domenica 10 animerà il centro di Falconara.

frittomarca comunicato

Il colorato serpentone di stand è stato subito preso d’assalto da quanti cercavano una “chicca” enogastronomica, un prodotto a km0, un assaggio dei piatti gustosi preparati dai vari chef presenti.

frittomarca comunicato (2)
Su tutti il main stand delle associazioni organizzatrici – Re Stocco e Accademia dello Stoccafisso all’Anconitana – che hanno collaborato con l’assessorato al Turismo del Comune di Falconara, Confartigianato e Coldiretti alla realizzazione dell’evento.
frittomarca comunicato (3)
Là, gli chef dell’Istituto alberghiero Panzini di Senigallia – che nel pomeriggio hanno anche ricevuto la visita a sorpresa della preside Maria Rosella Bitti – hanno lavorato molto con il take away. Bene il fritto anche se la maggior parte delle richieste è stata orientata verso lo stoccafisso all’anconetana, “un piatto che rappresenta un’intera regione e che può essere anche traino per l’economia turistica” ha detto Pietro Recchi, presidente onorario dell’Accademia.
“Mancava a Falconara una proposta rivolta all’enogastronomia – ha detto l’assessore al Turismo Stefania Signorini – e la buona affluenza di oggi ci induce a proseguire con queste iniziative rivolte anche alla buona alimentazione, alla salute e alla promozione del territorio”.
, , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*